Un corso di beach volley con 14 appuntamenti è alla base del metodo della Beach Volley Training di Torino.
 
La scelta dei 14 allenamenti non è casuale, un corso di beach volley ha la necessità di essere costruito su una progressione che permetta al gruppo di crescere e al coach di conoscere ogni singolo componente cercando di sviluppare un programma su misura.
 
Come viene organizzato il corso di beach volley nei vari livelli di gioco?
Le quattordici settimane scandiscono quella che viene definiti progressione didattica, naturalmente adattata al livello del gruppo. Un gruppo base, cioè neofiti del beach volley e con basi della pallavolo pressoché nulle, farà esercizi diversi a ritmi diversi con focus diversi dal gruppo di atleti intermedio che già conosce i gesti tecnici del beach volley e con capacità fisiche differenti.
 
Questo però non vuol dire che la progressione dei macro argomenti sia diversa, anzi… a qualsiasi livello è opportuno migliorare la tecnica, con esercizi analitici, e le fasi di gioco guidate con con esercizi di gioco sintetici e globali.
 
Vediamo nel dettaglio come si sviluppa il programma del corso:
 
Lezione 1 – 70% Tecnica – 20% Analisi Sintetica – 10% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 2 – 70% Tecnica – 20% Analisi Sintetica – 10% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 3 – 70% Tecnica – 20% Analisi Sintetica – 10% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 4 – 60% Tecnica – 30% Analisi Sintetica – 10% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 5 – 60% Tecnica – 30% Analisi Sintetica – 10% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 6 – 50% Tecnica – 30% Analisi Sintetica – 20% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 7 – 50% Tecnica – 30% Analisi Sintetica – 20% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 8 – 40% Tecnica – 40% Analisi Sintetica – 20% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 9 – 40% Tecnica – 40% Analisi Sintetica – 20% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 10 – 30% Tecnica – 40% Analisi Sintetica – 30% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 11 – 20% Tecnica – 40% Analisi Sintetica – 40% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 12 – 10% Tecnica – 40% Analisi Sintetica – 50% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 13 – 10% Tecnica – 30% Analisi Sintetica – 60% Fase Gioco Globale Guidata
Lezione 14 – 10% Tecnica – 20% Analisi Sintetica – 70% Fase Gioco Globale Guidata
 
Specifichiamo meglio le tre parti dell’allenamento dopo il classico riscaldamento:
 
  • Tecnica : Sviluppo di esercizi per migliorare la tecnica del singolo movimento specifico del beach volley (bagher di ricezione, alzata in palleggio…)
  • Analisi Sintetica: Applicazione tramite esercizi di specifiche fasi del gioco dove il giocatore interviene riportando la parte tecnica esaminata precedentemente
  • Fase Gioco Globale Guidata: Esercitazioni di gioco guidate aventi come focus il dettaglio tecnico riportate su una singola situazione di gioco sintetica inserito in un punteggio globale.
 

Come puoi immaginare la costruzione di un programma didattico ben definito è alla base di un progetto ambizioso come scuola di beach volley, che ha come focus principale quello di insegnare a tutti i suoi partecipanti il gioco del beach volley.

Se vuoi partecipare ad un corso di Beach Volley:

ISCRIVITI ALLE PROVE GRATUITE PER LA PROSSIMA STAGIONE – CLICCA QUI

 

Contatti segreteria BVT –  Segreteria +393923021280 – Mail: info@beachvolleytraining.it

 

OPTX AVP GAME VOLLEYBALL

CONTATTA LO STAFF

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

VUOI AFFITTARE UN CAMPO?

IMMAGINI DAI CAMPI