Una buon allenamento fisico nel beach volley amatoriale può fare la differenza dove la tecnica spesso non fa da padrona… spieghiamoci meglio!
 
Atleti di alto o altissimo livello che hanno la gestione tecnica di ogni singolo gesto come bagher palleggio o servizio hanno la capacità e la sensibilità di reagire ad ogni diverso stimolo in modo dal tutto “involontario” ma conscio a situazioni dove probabilmente si trovano stanchi, fuori equilibrio o in affanno.
 
WORKOUT ALLENAMENTO SU SABBIA BEACH VOLLEY BEACH TENNISQuesta loro capacità di sopperire alle difficoltà fisiche con accurati “aggiustamenti” tecnici nasconde di poco la loro mancata preparazione fisica, che probabilmente risulta più facilmente individualizzatile nel caso che l’atleta abbia una performance scarsa, esempio salta poco.
 
Invece, il mancato allenamento fisico nel beach volley amatoriale amplifica, e non di poco, le incapacità di “correzione involontaria” del gesto tecnico non avendo una padronanza certa al 100%.
 
L’allenamento fisico nel beach volley amatoriale dovrebbe essere inserito come secondo allenamento per chi volesse migliorare sensibilmente nel beach volley amatoriale .
 
Un programma di allenamento sulla sabbia completo di allenamento aerobico, (per migliorare il recupero), esercizi di forza per arti inferiori e superiori (per migliorare il controllo del corpo in fase di accelerazione e decelerazione), ed esercizi di core stability (per migliorare tutti gli elementi di torsione) renderebbe qualsiasi atleta di livello amatoriale un atleta con delle capacità di reazione superiore a quella dei suoi compagni di corso.
 
Per iscriversi agli allenamento fisici presso la beach volleyball training – Clicca qui
 
We are BVT

Contatti segreteria BVT –  Segreteria +393923021280 – Mail: info@beachvolleytraining.it

 

OPTX AVP GAME VOLLEYBALL

CONTATTA LO STAFF

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

VUOI AFFITTARE UN CAMPO?

I NOSTRI ATLETI